Loading...
Concorso Padiglione Expo2019-07-18T19:37:41+02:00

Descrizione Progetto

È convinzione dei progettisti che il volume bloccato, coerente con l’impostazione del piano urbanistico non costituisca un ostacolo a esprimere una visione innovativa adatta al programma complessivo dell’Esposizione, ma si presti invece alla interpretazione contemporanea di un tema prediletto non solo dalla tradizione rinascimentale ma anche dalla architettura moderna italiana, da Giuseppe Terragni a Adalberto Libera, da  Ignazio  Gardella a  Mario Ridolfi, da Carlo Scarpa a Pier Luigi Nervi.

E poiché tra le richieste del bando c’è anche un riferimento alla necessità che i padiglioni nel loro complesso rispecchino l’identita’ italiana, il legame con il tema del blocco edilizio, rinnovato nella sua pelle e nel dinamismo dei partiti proporzionali, sembra essere una scelta più adatta di quella scontata del volume vitreo privo di un legame forte con la terra  e tutto teso ad effetti di immagine virtuale. (…).  P. Portoghesi (Relazione di concorso)

Dettagli Progetto

Categoria:

Luogo e Data:

Milano 2013